Birra vs colesterolo: alla salute! Birra vs colesterolo: alla salute!
Non saranno certo i bagordi da Oktoberfest ad aiutare la nostra salute, ma bere una birra al giorno può diventare una pratica benefica. Ciò... Birra vs colesterolo: alla salute!

Non saranno certo i bagordi da Oktoberfest ad aiutare la nostra salute, ma bere una birra al giorno può diventare una pratica benefica. Ciò emerge da uno studio americano, condotto in Cina, che ha studiato l’incidenza dell’alcol sul colesterolo; l’Università di Bari, invece, confermerebbe che la birra ha anche proprietà anti-tumorali. Scopriamole.

Birra vs colesterolo: Aiuta il colesterolo buono

I risultati dello studio americano, condotto su 80’000 persone, dimostrano che un moderato consumo giornaliero di birra può rallentare il declino del colesterolo buono: uomini che bevevano una o due unità di alcol al giorno e donne che ne consumavano mezza hanno mostrato una diminuzione più lenta rispetto agli altri. La bevanda è un prodotto naturale privo di grassi e abbonda di sali minerali vitamine del gruppo B, che mantengono bassi i livelli di omocisteina nel sangue; inoltre l’etanolo ha un effetto sul metabolismo del colesterolo buono, degradando il colesterolo cattivo: a lungo termine, un consumo oculato può dunque ridurre il rischio di malattie cardiovascolari.

Un potente antiossidante

Una ricerca dell’Università di Bari dimostra che la birra avrebbe anche proprietà anti-tumorali. Nel residuo della lavorazione, infatti, si troverebbero molecole in grado di bloccare la crescita delle cellule tumorali. Lo studio conferma dunque che la birra ha effetti contro lo stress ossidativo, nonché sull’invecchiamento cellulare e le mutazioni del Dna, alla base dello sviluppo dei tumori: i flavonoidi contenuti nel luppolo sono potenti antiossidanti e limiterebbero l’incidenza di alcuni tipi di tumore. Ma, attenzione: le proprietà benefiche della birra non consigliano assolutamente un abuso dell’alcolico. La bevanda rinfrescante al sapore di luppolo va assunta in quantità moderate, calcolate in massimo due birre piccole per gli uomini e una per le donne al giorno. Alla salute!

Fonte dell’articolo: RETEFARMANET