Il miglior hamburger del mondo è vegan Il miglior hamburger del mondo è vegan
Ad assegnare il gradino più alto del podio al Superiority Burger è la rivista americana GQ. Realizzato a New York, è il miglior hamburger... Il miglior hamburger del mondo è vegan

miglior hamburger

Ad assegnare il gradino più alto del podio al Superiority Burger è la rivista americana GQ. Realizzato a New York, è il miglior hamburger ed è cruelty free

Si chiama Superiority Burger e prende il nome dall’hamburgeria dove viene sapientemente preparato. Secondo la rivista americana GQ è il miglior hamburger del mondo, in testa alla classifica che ogni anno viene stilata delle cose più buone da bere e da mangiare prodotte sul nostro pianeta. Per la cronaca, il panino in questione è realizzato a New York, nell’East Village per essere più precisi, ma c’è dell’altro: questo Superiority Burger, il miglior hamburger del mondo, è vegan.

Sorpresi? Beh, non dovreste esserlo più di tanto, visto che già in altri frangenti abbiamo decantato le lodi di luoghi dove poter degustare piatti più o meno elaborati completamente cruelty free. In base a quanto stabilito da GQ, cioè secondo i pareri degli intervistati che hanno avuto il piacere di assaggiare il Superiority Burger, ciò che lo rende il miglior hamburger del mondo è l’incredibile connubio di sapori al suo interno. Dal pane sorprendentemente morbido al gusto della maionese, passando per l’abbinamento tra pomodoro e insalata, questo panino vede nella consistenza dell’hamburger, realizzato senza torcere un capello a neanche una mucca, il proprio punto di forza. Un mix di lenticchie e cereali che ha lasciato di stucco i fortunati clienti.

Ideato da Brooks Headley, chef che in precedenza aveva fatto parte dello staff di “Del Posto” (uno dei ristoranti newyorkesi di Joe Bastianich), quello che oggi è il miglior hamburger del mondo già lo scorso anno era stato inserito all’interno dei migliori 100 piatti da provare se si fosse capitati a New York. Come lo stesso chef ha dichiarato, “sono vegetariano da tanto tempo e ho mangiato così tanti veg-hamburger, per lo più pessimi, da poterne realizzare uno che mi soddisfacesse”. E pare che non abbia soddisfatto soltanto lui.

Insomma, che seguiate un regime alimentare vegan o meno, se avete in mente di programmare un viaggio nella Grande Mela, non dimenticate di fare un salto da Superiority Burger per provare il miglior hamburger del mondo. Vegan, ovviamente.