Montepulciano vegan, il vino bio è abruzzese Montepulciano vegan, il vino bio è abruzzese
Cantina Tollo è l’azienda produttrice del Montepulciano vegan d’Abruzzo. Colore rubino e aroma fruttato, questo rosso contiene solo solfiti naturali Ci preoccupiamo sempre, quando... Montepulciano vegan, il vino bio è abruzzese

montepulciano vegan

Cantina Tollo è l’azienda produttrice del Montepulciano vegan d’Abruzzo. Colore rubino e aroma fruttato, questo rosso contiene solo solfiti naturali

Ci preoccupiamo sempre, quando parliamo di cucina vegan o ricette in genere, di leggere attentamente gli ingredienti contenuti nei cibi che scegliamo. Niente carne, pesce, uova e derivati del latte, niente che sia stato anche solo coltivato sfruttando la fatica di esseri viventi innocenti: uno stile di vita coerente, anche se a molti piace definirlo drastico, e attento alle problematiche di animali e ambiente. Quello che spesso si dimentica è che le antenne vanno tenute dritte anche nel momento in cui bisogna decidere cosa bere. Ecco perché vi parliamo del Montepulciano vegan.

Prodotto dall’azienda Cantina Tollo, il Montepulciano vegan è la versione completamente biologica del Montepulciano d’Abruzzo, regione che continua a confermarsi in prima linea nell’attenzione verso il mondo cruelty free. Ciò che rende questo Montepulciano vegan perfettamente adattabile al nostro stile di vita, oltre all’intenso color rubino e all’aroma di frutta rossa e liquirizia, è il contenuto di soli solfiti naturali certificati CCPB.

Il marchio CCPB garantisce la totale assenza di sostanze di origine animale in tutto il ciclo di produzione, dalla vigna alla cantina. Anche per quel che riguarda il Montepulciano vegan è lo stesso: invece dei fertilizzanti animali, vengono utilizzati ammendanti organici di origine vegetale, mentre in cantina, per la chiarificazione, si usano proteine, vegetali anche queste. Garantiti sono anche gli strumenti impiegati nella produzione, dai filtranti ai recipienti, passando per contenitori ecc..

L’impegno di Cantina Tollo, con la produzione del Montepulciano vegan, rappresenta una novità commerciale che però ben si allinea con la filosofia dell’azienda abruzzese, da sempre attenta al rispetto di ogni forma di vita e dell’ambiente circostante all’insegna dell’ecosostenibilità. La scelta, poi, si sposa con un fenomeno in costante crescita nel nostro Paese: il sempre maggior numero di persone che scelgono la vita vegan. Se vi fosse servita un’idea per i regali di Natale, quella del Montepulciano vegan potrebbe essere la soluzione giusta. Pensateci, intanto, cin cin!